AURICOLOTERAPIAODONTOIATRICA.IT


HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN ODONTOIATRIA

Info

Category

Odontoiatra



Descrizione

Lo sviluppo tecnologico in ambito medico e odontoiatrico è
vivace e questo determina, spesso, un divario tra le disponibilità tecnologiche e le conoscenze dei professionisti sanitari. Inoltre, le prove di efficacia e di sicurezza non sono ormai più sufficienti per guidare le scelte a causa del limitato numero di risorse economiche impiegabili a fronte della crescente mole di tecnologie disponibili sul mercato e dell’aumento della spesa sanitaria.
La tecnologia sanitaria comprende le attrezzature sanitarie,
i dispositivi medici, i farmaci, i sistemi diagnostici, le procedure mediche e chirurgiche, i percorsi assistenziali e gli assetti strutturali e organizzativi nei quali viene erogata l’assistenza sanitaria stessa.
L’Health Technology Assessment (HTA) è un processo di valutazione multidisciplinare che si configura come strumento di supporto alle decisioni in merito all’allocazione alternativa delle risorse economiche. Le risorse a disposizione del sistema sanitario sono, infatti, limitate e non possono soddisfare l’intera domanda di salute di una popolazione che sta progressivamente invecchiando e contestualmente aumentando le proprie
conoscenze circa la disponibilità e le potenzialità delle nuove tecnologie.
L’HTA si occupa di valutare gli aspetti medici, economici, organizzativi e sociali dell’introduzione o dell’implementazione di tecnologie o interventi sanitari. Esso non rappresenta un mero strumento di ricerca, ma un processo di valutazione accessibile, sistematico, rigoroso e riproducibile in grado di fare da “ponte” tra il mondo scientifico e quello politico-decisionale e, quindi, finalizzato a trasferire le conoscenze mediche e scientifiche al mondo politico. In virtù di quanto detto, l’HTA, quale strumento di valutazione che si focalizza sugli effetti clinici, sulla sicurezza, sulla performance tecnica e di efficacia, sui costi e sulla costo-efficacia, sulle ripercussioni organizzative,
etiche, sociali e culturali delle diverse tecnologie di salute, si presta a essere applicato a settori e campi molteplici:
dalle singole tecnologie sanitarie (come i farmaci, i dispositivi e le apparecchiature) alle prestazioni mediche/chirurgiche, alle modalità organizzative e gestionali (sistemi di rimborso, modalità di erogazione delle prestazioni, sistemi di supporto, percorsi assistenziali).